Circolo dei lettori

Hamburg al Circolo dei lettori – venerdì 5 ottobre, ore 18.30

Hamburg (1)

Venerdì 5 ottobre, ore 18.30

Un coro di vite e memorie, tra Bolaño e Sebald

presentazione del libro di e con MARCO LUPO edito da il Saggiatore
con Luigi Forte, Letteratura tedesca Università di Torino

Nel suo romanzo d’esordio, l’autore dà vita a un’opera che sfuma continuamente i contorni della narrazione, sfuggendo alla linearità del racconto per mutarsi, tra finzione e realtà, incubo e ricordo, in un coro di vite e memorie al centro del quale pulsano voci rotte dalla fame, braccia rose dalla rabbia e spettri inceneriti.
Ogni giorno, a ogni ora, uomini e donne si riparano in una libreria, cercando qualcosa o nulla, mentre il libraio li osserva.  Poco lontano, ogni lunedì, alla stessa ora, un gruppo di sconosciuti si incontra per leggere frammenti di libri che stanno scrivendo mentre bevono e fumano abbottonati nel loro anonimato.  Una volta usciti dal locale, nessuno conosce più nessuno.  Un giorno uno degli uomini porta con sé alcuni romanzi di uno scrittore di cui si sono perse le tracce, scovati in una libreria, con le pagine stralciate.  Appena iniziano a leggere, l’autore li inghiotte nell’universo delle macerie di Amburgo 1943, nella tempesta di fuoco precipitata dal ventre dei bombardieri; nell’universo di un bambino ingrigito dalla polvere in un bunker e destinato a diventare presto un orfano, che pochi anni dopo deciderà di raccogliere tutte le schegge esiliate di questa drammatica storia.

L’intervista sul Corriere della sera: 2018_09_23-Corriere_Torino-Lupo;

Annunci

Davide Orecchio al Circolo dei lettori – mercoledì 30 maggio ore 21,00

Mercoledì 30 maggio ore 21

La vera storia di sei vite totalmente inventate

presentazione del libro di e con DAVIDE ORECCHIO edito da il Saggiatore
con Beatrice Manetti, Letteratura italiana contemporanea Università di Torino e Filippo Tuena, scrittore

In una geografia precipitata e annebbiata tra realtà storica e sublimazione letteraria, che corre dall’Argentina al Molise, dalla Russia al Vaticano, sei biografie immaginarie portano in controluce una dimensione parallela che ha per mistificato scenario il secolo breve.  Ogni esistenza umana è una città.  E ogni città è costruita per essere distrutta.  Esistenze spettralmente carnali costituite da memorie, documenti e lasciti altrui.  Testimonianze tradite e attribuite a voci diverse da quelle che le hanno pronunciate, a rivelazione della casualità con cui ogni uomo iscrive la propria parabola nella storia.  Storie che potevano essere altrimenti, in infiniti modi, o non essere affatto.  Ciò che accomuna verità e finzione è però un filo sottile: entrambe, come le città, esistono solo per essere distrutte.

 

cover-portfolio

Geoff Dyer al Circolo dei lettori – lunedì 20 novembre

sabbie-bianche

Siamo lieti di invitarvi
alla presentazione del libro di e con Geoff Dyer edito da il Saggiatore

con Gianluigi Ricuperati

Lunedì 20 novembre ore 18

Dodicesimo appuntamento di GIORNI SELVAGGI

Muovendosi sul filo sottile che separa la finzione dal racconto della realtà, l’autore inglese parla dei luoghi del mondo, di viaggi, delle sensazioni che suscitano.  I dieci testi, apparsi su riviste diverse, del libro – fra saggio, reportage e romanzo – compongono un itinerario che tocca Pechino, Polinesia, Utah, White Sands, New Mexico, California.  Dove, accanto alla sorpresa, sono compresi nel prezzo del biglietto incontri mancati e delusioni.

In collaborazione con Salone del Libro di Torino e Circolo dei lettori
L’evento è il primo incontro di BABEL – Libreria Internazionale, per la stagione 2018.

Ludovica Candiani al Circolo dei lettori – Lunedì 12 ottobre alle 18.30

ludovica_candiani_0002

LUNEDì 12 OTTOBRE ORE 18.30

la LIBRERIA LUXEMBURG

È LIETA DI INVITARLA ALLA PRESENTAZIONE DEL LIBRO

NONOSTANTE

di Ludovica Candiani

INTERVENGONO: LUDOVICA CANDIANI – MASO NOTARIANNI – PAOLA PALLAVICINI

CIRCOLO DEI LETTORI – SALA DEL GIOCO – VIA BOGINO, 9 – TORINO

La locandina dell’evento

STORIE DELLA MIA MATITA – Tullio Pericoli al Circolo dei lettori

STORIE DELLA MIA MATITA

Martedì 28 aprile ore 18
Circolo dei lettori
Torino

Tullio Pericoli al Circolo dei lettori

presentazione del libro di e con

Tullio Pericoli

edito da Henry Beyle

con Vincenzo Campo, editore Henry Beyle,
Stefano Salis, giornalista cultura “la Domenica del Sole 24Ore”
e Matteo Codignola, editor Adeplhi

Nell’universo visivo di Pericoli, la linea diventa,
con il tempo, musica, e pittura.
Il cofanetto, in copie numerate,
dimostra come a guidare il
suo sguardo non sia soltanto l’occhio.

Al termine, firmacopia.

Ferdinando Scianna al Circolo dei lettori – lunedì 2 marzo alle 21

La Libreria Luxemburg è lieta di presentare:

Lettori
di Ferdinando Scianna
Edizioni Henry Beyle

lettori

Euro 50,00 – pp. 92 – 575 copie numerate – carta Tatami Ivory
caratteri Garamond monotype corpo 11
Sovracopertina carta Lana – formato cm 12,50 x 18,50

Circolo dei lettori
Palazzo Graneri della Roccia
Scala A
Via Bogino 9, Torino

2 marzo 2015
ore 21

Intervengono Ferdinando Scianna
e Vincenzo Campo delle Henry Beyle

LECCE1990

Un percorso tipografico che ha visto dapprima la stampa delle fotografie in tricromia e
successivamente ogni singolo testo composto in monotype e impresso con una
macchina piano cilindrica.
In un succedersi di luoghi tra loro lontani – la Bolivia e il Mali, Racalmuto e Milano – un
panorama di figure diverse per età si accosta ad un testo stampato: scruta abbecedari,
fumetti, giornali, libri sacri, e naturalmente romanzi. Quel momento, uno tra i tanti della
loro vita, diventa così l’immagine che più ci è cara: quella dell’essere umano che legge.

Leonardo Sciascia, Racalmuto 1982  è stampata  da Ferdinando Scianna  su carta di cotone William Turner Hahnemühle inchiostro ai pigmenti di carbone  allegata al volume Lettori in 22 copie firmate    formato cm 26 per 20

Leonardo Sciascia, Racalmuto

Scarica l’invito in pdf.

Ferdinando Scianna al Circolo dei lettori